La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 30 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un master per gestire le aree montane con competenze manageriali

Iniziativa congiunta di Saa e Uncem per formare nuovi amministratori e imprenditori capaci di far crescere il sistema montano

La Guida - Un master per gestire le aree montane con competenze manageriali

Cuneo – Ispirazione manageriale per un prodotto particolare: la montagna. Nasce con questa idea l’iniziativa congiunta di Saa (Scuola di amministrazione aziendale) e Uncem (Unione nazionale Comuni ed enti montani), che nei giorni scorsi hanno siglato un accordo di collaborazione per il primo “Master executive” in Gestione e promozione del sistema montano e delle aree interne, per formare “manager del sistema montano”.
La proposta è rivolta a diplomati, laureandi, neolaureati e professionisti, ma anche amministratori e dipendenti di enti montani. Un modo per rispondere alla domanda crescente di competenze nella gestione attenta ed efficiente dei sistemi socioeconomici montani, nelle loro varie dinamiche, articolazioni e prospettive. Le lezioni, da gennaio 2021, saranno tenute da esperti e anche da docenti dell’Università di Torino, con cadenza quindicinale, in parte a Torino e in parte on line. Tra i temi: pianificazione montana, innovazione d’impresa, marketing territoriale, diritto amministrativo e urbanistico (per informazioni, tel. o messaggi 349-8640343).
“Il lockdown  ha dimostrato come le nostre montagne possano rappresentare un approdo naturale e sicuro non solo nelle scelte turistiche ma anche nell’orizzonte biografico di ciascuno di noi – spiegano Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, e il saviglianese Filippo Monge, coordinatore del Master -. L’idea di offrire una proposta di questo tipo si genera dall’importante domanda di competenze che i territori e  le istituzioni avanzano, anche alla luce delle recenti calamità che hanno colpito il nostro sistema Piemonte”.

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente