La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cirio a Villanova: l’invaso Serra degli Ulivi è patrimonio della collettività

Il presidente della Regione incontra l'amministrazione del paese e ribadisce il sostegno dell'ente al progetto per le ricadute ambientali, agricole e turistiche

La Guida - Cirio a Villanova: l’invaso Serra degli Ulivi è patrimonio della collettività
Villanova Mondovì – Nella serata di ieri (giovedì 8 ottobre), il presidente della Regione Alberto Cirio si è recato in visita ufficiale a Villanova. Alle 17.45 è arrivato presso l’asilo infantile “Regina Pacis” di Branzola dove è stato accolto dai rappresentati dell’amministrazione comunale e dal presidente della Fondazione Crc, Giandomenico Genta. Dopo un breve tour della struttura, alle 18.30 si è trasferito nella sala consiliare del municipio dove si è discusso del progetto Serra degli Ulivi, l’invaso dal costo complessivo di oltre 94 milioni di euro che potrebbe avere una forte ricaduta da un punto di vista economico, paesaggistico e turistico. Finora il progetto è stato finanziato con un milione da parte della regione Piemonte e uno dalla Fondazione Crc per coprire le spese del progetto preliminare definitivo. “Da parte nostra – spiega Alberto Cirio – continueremo a sostenere il progetto sia dal punto di vista burocratico sia finanziario. L’invaso è un intervento importante ma che deve essere rapportato a quello che è il suo effettivo utilizzo. Il valore economico dell’opera, in questo caso, è pienamente giustificato, specialmente per la vocazione rurale e montana del territorio che fa del rapporto con l’acqua uno dei suoi punti di forza”.
Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente