La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 4 dicembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Attraverso le Alpi”, venerdì 9 ultima tappa da Vernante a Cuneo

Il percorso dei camminatori è stato ridotto e ripensato in seguito all’alluvione di venerdì scorso

La Guida - “Attraverso le Alpi”, venerdì 9 ultima tappa da Vernante a Cuneo

Cuneo – Venerdì 9 ottobre è in programma l’ultima tappa del cammino “Attraverso le Alpi”, l’atto conclusivo del progetto Terract che ha per scopo la valorizzazione del patrimonio culturale, naturale e paesaggistico dell’area alpina tra Italia e Francia, attraverso l’uso metodologico del teatro sociale e di comunità. Accompagnati dagli asini, nel rispetto delle norme dettate dall’emergenzaCovid-19, i dieci camminatori guidati da Gimmi Basilotta partiranno da Vernante alle 7.30 direzione  Cuneo (arrivo previsto intorno alle 17).

I partecipanti, che avrebbero dovuto compiere un viaggio di 265 chilometri sui sentieri e sulle strade delle nostre montagne e del versante francese, hanno dovuto rivedere il loro percorso in seguito all’alluvione che venerdì scorso ha colpito le valli Gesso, Roya, Stura, Tinée, Vermenagna e Vesubie. Inizialmente tentati di annullare l’evento, gli organizzatori hanno infatti deciso di confermare le tappe possibili e sfruttare l’occasione per testimoniare la loro solidarietà e il loro affetto alle persone che abitano quelle zone: “L’obiettivo è quello di incontrare la gente e ragionare su come si possa, a partire da questa improvvisa e terribile sciagura, progettare un futuro anche a partire dall’arte e dalla cultura. Il teatro sociale e di comunità non ha strumenti per ricostruire i ponti crollati ma può rendere solidi i ponti delle relazioni e della vità di comunità ed è su questo aspetto fondamentale che oggi possiamo dare re un contributo”. 

Il cammino si è così trasformato in un’occasione di confronto e dialogo con i sindaci, le associazioni, gli abitanti locali per capire in che modo un progetto come Alcotra può sostenere un territorio ferito. Un momento di riflessione che si è poi concretizzato in un’installazione al Colle della Maddalena per contribuire anche a sensibilizzare le persone sul danni sempre più evidenti causati dai cambiamenti climatici.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente