La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 24 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Scuolabus, le modalità per chiedere il rimborso della quota di abbonamento non utilizzata

Chi non ha sottoscritto un nuovo abbonamento per l'anno scolastico appena iniziato può presentare richiesta al Comune dal 1° al 31 ottobre

La Guida - Scuolabus, le modalità per chiedere il rimborso della quota di abbonamento non utilizzata

Cuneo – Il Comune ha definito le modalità di rimborso per le famiglie della quota di abbonamento annuale al servizio del trasporto alunni non usufruita per l’anno scolastico 2019-2020, a causa del blocco dell’attività per l’emergenza Covid-19, calcolata pari al 35% dell’importo a suo tempo pagato.

Per tutti coloro che hanno sottoscritto nuovamente l’abbonamento con il Comune di Cuneo anche per l’anno scolastico 2020-2021, il rimborso è già avvenuto automaticamente attraverso l’applicazione di una riduzione sull’importo da pagare sul nuovo anno scolastico.

Coloro che invece non hanno sottoscritto l’abbonamento per l’anno scolastico appena iniziato possono ottenere il rimborso presentando apposita richiesta al Comune di Cuneo, che provvederà alla restituzione della cifra dovuta (sempre nella misura del 35% della quota versata nell’anno scolastico 2019-2020) tramite bonifico bancario, entro il 31 dicembre 2020.

La richiesta di rimborso deve essere presentata dal 1° al 31 ottobre 2020, inviando all’indirizzo mail trasporti@comune.cuneo.it il modulo scaricabile compilato e allegando una copia del documento di identità del dichiarante. Per ragioni contabili, al di fuori di tali date e modalità non verrà concesso alcun tipo di rimborso.

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio Mobilità e Trasporti del Comune telefonando al 0171-444513 o scrivendo all’indirizzo: trasporti@comune.cuneo.it.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente