La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 17 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alba-Sestiere, conto alla rovescia per la tappa del Giro d’Italia

Presentata ieri sera al Sociale la 20ª tappa della "corsa rosa", in partenza dalla capitale delle Langhe sabato 24 ottobre

La Guida - Alba-Sestiere, conto alla rovescia per la tappa del Giro d’Italia

Alba – Nella serata di ieri (venerdì 25 settembre) la capitale delle Langhe ha dato ufficialmente il via al “conto alla rovescia” per le prossime quattro settimane, con la presentazione della 20ª tappa del Giro d’Italia Alba-Sestriere, che si correrà sabato 24 ottobre. E così entrano nel vivo gli eventi che porteranno la città all’attesa partenza della corsa rosa.
Il palco del Teatro Sociale “G. Busca” ieri sera ha accolto la presentazione dell’appuntamento sportivo con la partecipazione del ciclista Matteo Sobrero, del presidente del Comitato di Tappa Giulio Abbate, del giornalista sportivo Beppe Conti, del responsabile Rcs in provincia di Cuneo Sergio Trossarello e di Giuseppe Martinelli, già ciclista, medaglia d’argento olimpica e direttore sportivo. La serata si è aperta con l’emozionate spettacolo teatrale “Volavo con lui” dedicato a Fausto Coppi.
A fare gli onori di casa il sindaco Carlo Bo che, accompagnato dall’assessore al turismo, manifestazioni ed eventi Emanuele Bolla e dal consigliere delegato allo Sport Daniele Sobrero, ha salutato i presenti ricordando quanto sia importante per la città la partenza della tappa, purtroppo rinviata a causa del’emergenza Covid. “Dopo tanta attesa – ha detto il primo cittadino albese – presentiamo finalmente la bellissima tappa che partirà da Alba e arriverà a Sestriere dopo circa 200 km, accendendo l’attenzione di tutto il mondo sullo splendido territorio piemontese, dalle colline Unesco alle montagne olimpiche”.
L’assessore Bolla ha spiegato come verrà valorizzata la tappa in chiave turistica al fine di dare grande visibilità alla città a livello nazionale e internazionale. Non mancheranno le iniziative collaterali come quella di alcune settimane fa quando il Municipio è stato illuminato con i colori del Giro. “Siamo felici di presentare il video promozionale della tappa albese – dichiara Bolla -, un’iniziativa straordinaria per le Langhe che ha portato anche alla creazione di un torrone rosa su idea dello chef tristellato Enrico Crippa. Grazie al Comitato di tappa è stata possibile la realizzazione di un manifesto che verrà distribuito nei negozi cittadini e che contribuirà a colorare di rosa la città. Non mancheranno sorprese nelle prossime settimane anche per i quartieri”.
Il consigliere Daniele Sobrero: “La nostra città ha una grande tradizione sportiva e ci fa piacere avere con noi il campione Matteo Sobrero che rappresenta un esempio di sport ad alto livello e ci ricorda quante numerose sono le società sportive nella nostra città. Lo sport è aggregazione e momento di condivisione di valori sia a livello agonistico sia amatoriale”.
La presenza del presidente della Regione Alberto Cirio ha confermato quanto l’ente supporti la più importante corsa ciclistica italiana. L’evento si è concluso con l’intervento del sindaco di Sestriere Gianni Poncet, paese che ospiterà l’arrivo della corsa.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente