La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 21 ottobre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un’auto investe cinque persone in piazza a Monforte: una donna morta e quattro feriti

Tragico incidente nel pomeriggio di venerdì 25 settembre: una vettura ha investito le persone in piazza Umberto I e ha terminato la sua corsa contro il dehor di un locale

La Guida - Un’auto investe cinque persone in piazza a Monforte: una donna morta e quattro feriti

Monforte d’Alba – Una donna morta e quattro feriti. È il tragico bilancio dell’incidente avvenuto nel pomeriggio di venerdì 25 settembre a Monforte d’Alba: intorno alle 16 una vettura ha investito cinque persone in piazza Umberto I, di fronte a un’enoteca, e ha poi terminato la propria corsa contro il dehor del locale. La vittima è una donna del torinese di 67 anni, tra i feriti il marito di 76 anni, un turista belga di 60 anni, portati all’ospedale di Verduno, e una coppia tedesca di 62 anni che sono stati trasportati all’ospedale di Cuneo. L’automobilista è un saviglianese di 42 anni e sono in corso indagini della procura di Asti per capire le cause di un episodio così.

Sul posto è intervenuto l’elicottero del 118, le squadre dei Vigili del Fuoco provenienti dal distaccamento di Alba e dal distaccamento volontari di Fogliami e i carabinieri che hanno fermato il conducente rimasto illeso.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente