La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 21 ottobre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Salva un’escursionista in alta valle Gesso, sorpresa da neve e ghiaccio

La donna 45enne era partita di mattina per il Monte Matto, trovata nella zona del Livio Bianco all'imbrunire dai tecnici del soccorso alpino

La Guida - Salva un’escursionista in alta valle Gesso, sorpresa da neve e ghiaccio

Valle Gesso – Salva un’escursionista in alta valle Gesso, sorpresa da neve e ghiaccio nella discesa. Nel vallone della Meris sono intervenuti i tecnici del soccorso alpino all’imbrunire di oggi venerdì 25 settembre e l’hanno accompagnata a valle.
Un’escursionista 45enne di Sant’anna di Valdieri  era partita in mattinata per la salita in giornata alla cima del Monte Matto (3088 m) risalendo il vallone della Meris. Quando iniziava ormai ad imbrunire, non vedendola rientrare e essendo non raggiungibile con cellulare, il marito ha lanciato l’allarme al soccorso.
I tecnici del soccorso alpino si sono portati immediatamente sul luogo e hanno iniziato la salita lungo il sentiero alle 20. La donna è stata incontrata nella zona del rifugio Dante Livio Bianco  fortunatamente illesa mentre stava scendendo lentamente. La neve scesa nella serata di ieri in quota, unitamente al brusco calo delle temperature registrato dal pomeriggio, ha formato dei tratti ghiacciati che hanno rallentato notevolmente la discesa dell’escursionista. È  stata accompagnata dai soccorritori fino a valle dove intanto erano arrivati anche i Vigili del Fuoco.
Le temperature previste in calo anche i prossimi giorni, favoriranno le prime gelate  anche a quote relativamente basse, condizione che, raccomandano gli esperti del soccorso alpino “richiede attenzione e cautela nell affrontare le escursioni montane”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente