La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 3 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Attacco di lupi a Pradeboni vicino a una casa, presi di mira sei capi

È successo nella notte a Pradeboni, in un recinto accanto a un'abitazione: uccise e disperse cinque capre e un'agnella. Torna la paura tra allevatori e malgari

La Guida - Attacco di lupi a Pradeboni vicino a una casa, presi di mira sei capi

Peveragno – Nella notte (tra domenica 20 e lunedì 21 settembre) a Pradeboni, nel recinto accanto a un’abitazione privata, si è registrato l’attacco a un gregge da parte di animali selvatici, presumibilmente lupi secondo i primi riscontri: si tratta di cinque capre e un capo ovino, con quattro animali morti e gli altri due dispersi.
L’episodio riporta in primo piano le richieste di tutela da lupi e animali predatori, espresse più volte in questi anni dagli operatori della zootecnia e anche riconfermate nell’ultimo periodo. Un po’ in tutta l’estate e ancora nelle settimane scorse ci sono stati problemi in quella zona: gli allevatori hanno segnalato (anche alle organizzazioni professionali agricole, come conferma Coldiretti) la presenza in Bisalta di almeno un branco con otto lupi. Una situazione di allarme che costringe i malgari a reimpostare tutto il lavoro in alpeggio, con una presenza costante giorno e notte al seguito delle greggi. E poi quando scende la notte, e magari anche la nebbia, la montagna fa più paura (immagine di repertorio).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente