La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 8 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La FantaGuida ritorna in campo per una nuova stagione

Tra le novità il trequartista e tre operazioni di mercato a settimana: il fantamercato apre il 24 settembre, fischio d’inizio il 17 ottobre

La Guida - La FantaGuida ritorna in campo per una nuova stagione

Cuneo – A pochi giorni dall’inizio del campionato di Serie A anche la FantaGuida si prepara a tornare in campo per la nuova stagione. 

Come ogni anno l’invito a partecipare e a giocare con La Guida è rivolto a tutti i lettori, dai fantallenatori abituati a districarsi tra voti, bonus e mercato a chi non ha mai giocato al fantacalcio, dagli appassionati che puntano ai vertici della classifica a chi vuole semplicemente divertirsi in famiglia o con gli amici con un gioco divertente e appassionante, adatto e accessibile davvero a tutti.

L’edizione 2020/2021 si presenta ai nastri di partenza con tante conferme e qualche novità rispetto agli anni scorsi. Tra le conferme ci sono le modalità di iscrizione, che sono sempre due e avvengono attraverso il sito www.laguida.it, nella sezione FantaGuida. 

La prima modalità di iscrizione è esclusivamente in via telematica, con quota di iscrizione di 5 euro, seguendo le istruzioni presenti sul sito. 

In alternativa, è possibile iscriversi gratuitamente completando la scheda pubblicata su La Guida di giovedì 17 settembre con tre dei coupon che saranno pubblicati sul settimanale  nelle settimane successive. La scheda completa dovrà essere inviata in redazione, in via Bono 5, dopo aver effettuato la preiscrizione online, possibile a partire da giovedì 17 settembre. Un utente può iscrivere a suo nome quante squadre vuole.  

Il gioco, consiste nel costruire una squadra di calcio con i giocatori che militano nella serie A; per farlo si hanno a disposizione 260 fantamilioni per acquistare 24 giocatori (3 portieri, 7 difensori, 7 centrocampisti 2 trequartisti e 5 attaccanti). Il fantallenatore, potrà scegliere il modulo di gioco ed effettuare operazioni di mercato per scegliere i 24 giocatori che faranno parte della sua rosa iniziale a partire dal 24 settembre (per chi si sceglie l’iscrizione tramite scheda cartacea dal 1° ottobre). Sarà possibile operare sul mercato e cambiare i propri giocatori fino a un’ora prima dell’inizio della prima partita del fantacampionato, che inizierà con la giornata del campionato di Serie A del 17-18 ottobre e si concluderà con l’ultima giornata del campionato di Serie A.

In fase di iscrizione i valori dei giocatori verranno aggiornati. In caso di giocatori venduti in campionati esteri o a serie minori, i giocatori acquisteranno un valore pari a zero. 

Sarà sempre possibile iscriversi anche a campionato iniziato (tranne che a giornata in corso), entrando in gioco con un punteggio d’ingresso calcolato in base alla media dei punteggi ottenuti da tutte le altre squadre iscritte.

La scelta della formazione di giornata e del relativo modulo di gioco è consentito fino a un’ora prima dell’inizio della prima partita del turno di campionato.

Il mercato è aperto nel corso di tutta la stagione con la possibilità di effettuare tre acquisti e tre cessioni tra una giornata e l’altra, direttamente sulla pagina relativa alla propria squadra sul sito www.laguida.it. Nel corso della stagione ci saranno inoltre tre mercati di riparazione in cui si avrà a disposizione un extra budget.

Previsti premi di giornata per le prime tre classificate e un ricco montepremi finale per le migliori 50 squadre della classifica generale. Inoltre nel corso della stagione sono in programma tre mini tornei a cui partecipano d’ufficio tutte le squadre iscritte e mettono in palio premi per le migliori cinque squadre delle giornate in cui si è disputato il torneo.

Sul prossimo numero de La Guida, il 24 settembre, sarà pubblicato il tabellone dei valori dei giocatori che militano in Serie A e il regolamento completo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente