La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 17 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tornano in provincia di Cuneo le Feste Democratiche

A Fossano appuntamento per sabato 12 settembre con un incontro sul tema della prevenzione e della medicina di territorio, seguirà una cena con termine iscrizione al 10 settembre

La Guida - Tornano in provincia di Cuneo le Feste Democratiche

Cuneo – Il Partito Democratico ripropone in diverse località della Granda la consolidata tradizione della Festa Democratica in veste rinnovata, nel rispetto dei limiti imposti dalla normativa anti-covid. “In quest’anno in cui la pandemia ha sconvolto il mondo intero – spiegano Flavio Manavella, segretario provinciale PD, e Ivana Borsotto, responsabile dell’organizzazione – e ci ha costretti a cambiare molte nostre consuetudini,  il PD cuneese ha ripensato il concetto storico di festa, che diventa una festa diffusa, distribuita sul territorio. Feste che si terranno in una forma leggera, feste light, rispettando tutti i protocolli che la situazione sanitaria prescrive. Saranno nove occasioni di incontro, di ascolto, di approfondimento  e discussione. Parleremo di sanità, di giovani e politica, di Europa, Recovery Fund, MES e SURE , di migranti e di noi, di lavoro e del futuro dell’Italia, di Piemonte e delle sue prospettive , di referendum e ancora di montagna e banda larga. E saranno momenti di convivialità e di buon umore e fiducia, nonostante tutto. Momenti per esprimere la nostra voglia di comunità e di stare insieme”. Per informazioni sul calandario definitivo è possibile visitare il profilo Facebook del Partito Democratico di Cuneo. I primi tre appuntamenti sono in programma a Fossano, Bra e Alba.

L’evento di Fossano si terrà sabato 12 settembre presso la bocciofila Autonomi in viale Ambrogio da Fossano 12 con inizio alle ore 18 con un incontro dal titolo “In buona salute: prevenzione, medicina di territorio, ospedali e RSA” con la partecipazione di Fabio Pizzul, consigliere e capogruppo del PD in Consiglio Regionale in Lombardia, e Monica Canalis, vicesegretaria regionale del PD piemontese e consigliera regionale PD in Regione Piemonte, moderati da Patrizia Manassero, vice sindaca PD di Cuneo. Seguirà una cena di autofinanziamento, con stuzzichini, un primo piatto di pasta, anguria e una bevanda al costo di €. 15,00. Per la partecipazione alla cena è necessario iscriversi al 3382075316 oppure scrivendo a pdfossano@libero.it, entro giovedì 10 settembre.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente