La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 19 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ad Alba corse aggiuntive di bus scolastici per evitare assembramenti

Fino al 31 ottobre i titolari di abbonamenti non usufruiti nei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 possono chiedere un rimborso sotto forma di voucher o di proroga della validità del titolo

La Guida - Ad Alba corse aggiuntive di bus scolastici per evitare assembramenti

Alba – Nella riunione di martedì 8 settembre tra il Comune di Alba, i dirigenti degli Istituti superiori albesi, l’Agenzia della Mobilità Piemontese ed il Consorzio Granda Bus sono state affrontate le problematiche del trasporto alunni in vista della riapertura delle scuole. Secondo quanto annunciato dai funzionari dell’Agenzia, il servizio di trasporto manterrà invariata la propria offerta rispetto al precedente anno scolastico, garantendo la regolare mobilità a ciascun alunno, conformemente alle prescrizioni vigenti in materia di prevenzione del contagio da covid-19 che prevedono limitazioni alla capienza dei mezzi. Considerati i dati emersi dall’analisi sui flussi di utenza e sui carichi delle singole corse, a cura del gestore del servizio, è stato deciso di ricorrere a corse di rinforzo per cercare di evitare affollamenti sui mezzi e assembramenti alle fermate. Gli orari del servizio rimarranno pressoché invariati e ne sarà data comunicazione sui siti del Consorzio Granda Bus  e del Comune di Alba (pagina “Trasporti urbani”). Fino al 31 ottobre, inoltre, i titolari di abbonamenti validi e non usufruiti nei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 possono chiedere un rimborso (sotto forma di voucher o di proroga della validità del titolo) scaricando l’apposito modulo di richiesta e presentandolo all’autostazione di Alba, in piazzale Dogliotti 1/b.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente