La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Stamperia Miroglio di Govone, tavolo tecnico in Comune ad Alba

Impegni per la ricollocazione delle 151 persone rimaste senza impiego dal luglio scorso

La Guida - Stamperia Miroglio di Govone, tavolo tecnico in Comune ad Alba

Alba – La situazione dei lavoratori della Stamperia Miroglio di Govone viene affrontata con un nuovo strumento: viene attivato dal Comune di Alba un tavolo tecnico per la ricollocazione di queste persone, in cassa integrazione per cessata attività. Vi saranno coinvolti, oltre all’azienda tessile albese e alle sigle sindacali Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, anche le associazioni di categoria provinciali (Confindustria, Confartigianato, Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori, Confagricoltura, Associazione Commercianti Albesi), il Centro per l’Impiego, l’Apro e i sindaci del territorio circostante. Se n’è discusso ieri (mercoledì 2 settembre) in un incontro in Comune con i rappresentanti dei tre sindacati confederali. “Parallelamente all’impegno e al dialogo in corso portato avanti nelle ultime settimane dal sindaco con alcune aziende – spiegano dall’ente locale albese -, il tavolo vuole essere un ulteriore canale per la ricollocazione delle 151 persone rimaste senza impiego dal luglio scorso. Alcuni di loro nei giorni scorsi sono già riusciti a reinserirsi nel mondo del lavoro, mentre il Gruppo Miroglio nell’accordo sindacale siglato il 4 agosto si è impegnato a ricollocare internamente da un minimo di 22 a un massimo di 34 dipendenti”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente