La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 1 marzo 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Le atmosfere del dehors “più grande d’Italia”

Fino a domenica sera "Il Salotto delle Stelle" in piazza Galimberti con 14 ristoranti

La Guida - Le atmosfere del dehors “più grande d’Italia”

Cuneo – Ha fatto il suo esordio ieri sera (giovedì 27 agosto) “Il Salotto delle Stelle”, il nuovo appuntamento con “il dehors più grande d’Italia” – quasi mille posti a sedere – ideato dalla Sidevents srl per promuovere e rilanciare il commercio locale rimasto fortemente colpito dal Covid-19. L’atmosfera creata in piazza Galimberti da un mix di luci, gusti e profumi ha attratto non solo chi aveva già prenotato la cena, ma anche chi era solo di passaggio, tutto nel rispetto delle direttive in materia di Covid-19. Sul sito Internet dell’evento (www.ilsalottodellestelle.it) o direttamente nei 14 ristoranti coinvolti intanto continuano le prenotazioni per avere un posto a tavola assicurato per le serate di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 agosto. Prenotando il tavolo si riceve un carnet di sconti (fino al 50%) in uno dei 32 negozi di Cuneo che hanno aderito al progetto. Gli organizzatori inoltre hanno allestito al centro della piazza due bar, il cui accesso è aperto a tutti a partire dalle 18 (alle prime mille persone viene consegnato in omaggio un buono per un altro aperitivo gratuito da consumare liberamente entro il 13 settembre in uno dei bar aderenti).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente