La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Perché prendere sul serio il Covid-19

Crollo verticale dell'occupazione nell'Unione Europea: cancellati tra aprile e giugno quasi 4,5 milioni di posti di lavoro

La Guida - Perché prendere sul serio il Covid-19
Lavoratore in cantiere

Se i numeri che salgono dei contagi non bastassero a cogliere la gravità del Covid-19 e a spingere a maggiore prudenza, altri numeri vengono in soccorso.
Sono in particolare, tra molti altri, quelli sulla caduta dell’occupazione nell’Unione Europea: solo tra aprile e giugno sono stati cancellati quasi 4,5 milioni di posti di lavoro. E questo senza contare le decine di milioni di persone in cassa integrazione e quanti si sono rassegnati a non cercare lavoro.
Non andava così male da un quarto di secolo e non consola che sia andata anche peggio negli Usa, con 12 milioni di posti persi nel primo semestre 2020.
Quanti si ritenessero “invincibili” di fronte alla pandemia tengano a mente questa drammatica “sconfitta” del lavoro per non contribuire domani ad aggravarla, per sé e per gli altri.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente