La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 21 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

8 agosto 1956 : Marcinelle

La tragedia nella quale morirono 136 immigrati italiani ci ricorda quanto sia importante, nelle migrazioni, il peso della dignità umana

La Guida - 8 agosto 1956 : Marcinelle
Incendio di Marcinelle

 

Inizia alle 7,30 del mattino l’incendio nella miniera di carbone del Bois du Cazier, a Marcinelle. 270 persone, di dodici nazionalità diverse, si ritrovarono intrappolate fino a 900 metri di profondità e di queste solo 8 riuscirono a salvarsi. Delle 262 vittime, 136 erano immigrati italiani.
La tragedia di Marcinelle segna un momento doloroso e importante della storia del nostro Paese, perché ci riporta alla memoria la storia della nostra emigrazione e di che cosa siamo stati all’indomani della fine della Seconda guerra mondiale. Ci ricorda che l’Italia, in quel nuovo contesto storico, fu il primo Paese a siglare un accordo di emigrazione con il Belgio, unico accordo tuttavia che metteva nero su bianco che la merce di scambio era carbone contro minatori.
Sono trascorsi sessantaquattro anni da quella tragedia e molte cose sono cambiate, ma Marcinelle ci ricorda costantemente quanto importante sia, nelle migrazioni, il peso della dignità umana, un valore che non può essere scambiato con nessuna merce al mondo.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente