La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 21 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Si cerca un gestore per l’ex Frigorifero Militare di Cuneo

Il bando della Fondazione CRC per il nuovo polo culturale cuneese scade il 18 settembre

La Guida - Si cerca un gestore per l’ex Frigorifero Militare di Cuneo

Cuneo – È on-line il bando per la gestione dell’Ex Frigorifero Militare, promosso dalla Fondazione CRC e aperto a soggetti giuridici pubblici e privati, non profit e for profit, anche in rete tra loro con capofila avente sede operativa all’interno della Regione Piemonte. Il bando intende selezionare un gestore per il futuro polo culturale che dovrà dedicarsi all’ideazione, alla promozione e gestione di attività culturali, alla creazione di nuove sinergie e al coinvolgimento del pubblico, con l’obiettivo di trasformare uno spazio dismesso in un luogo di riferimento per la comunità. L’affidamento di incarico è previsto per una durata di 7 anni, eventualmente rinnovabili, a partire dal 2022.
Il bando si sviluppa in due fasi: la prima è volta a raccogliere le proposte di idee sulla gestione e sulla destinazione e funzionalità degli spazi; la seconda è diretta a valutare e selezionare le proposte operative e di gestione dettagliata. La prima fase scade il 18 settembre 2020 alle 23.59. I progetti presentati entro quella data saranno valutati dalla Fondazione CRC, secondo i criteri specificati nel bando, e quelli selezionati potranno accedere alla seconda fase. Info: www.fondazionecrc.it e su www.disegniurbani.org

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente