La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 21 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Milano-Sanremo, le misure di sicurezza stradale e sanitaria

Sabato, 8, per il passaggio in provincia di Cuneo, almeno cento operatori delle forze dell'ordine impegnati lungo il percorso

La Guida - Milano-Sanremo, le misure di sicurezza stradale e sanitaria

Cuneo – Il passaggio in Granda di una classicissima del ciclismo come la Milano-Sanremo, che si corre sabato 8 agosto, comporta una preparazione logistico-operativa che investe anche il problema della sicurezza, tanto più in un periodo di allerta sanitaria nel post-Covid. Questi aspetti sono stati illustrati nella mattinata di oggi (martedì 4 agosto) dal Questore di Cuneo, Emanuele Ricifari. Alla base c’è la collaborazione con Provincia ed enti locali, organizzatori della manifestazione sportiva, forze dell’ordine, con un contributo importante della Protezione civile; sono state effettuate riunioni tecniche per affrontare la questione sicurezza. La zona sarà quella di Santo Stefano Belbo, Ormea e Colle di Nava. Saranno coinvolti circa cento operatori tra Polizia, Carabinieri, Guardia di finanza e Polizia locale, con due dirigenti Questura a coordinare e rinforzi da livello centrale. “Sorvegliati speciali” alcuni tratti del percorso, come Ceva (zona casello autostradale) e Colle di Nava, dove potrà verificarsi il più alto rischio di assembramenti, con attenzione anche per gli orari di passaggio e per gli altri utenti della strada, in particolare i motociclisti; per ricordare il rispetto delle misure anti-Covid sarà coinvolta la Protezione civile (con megafoni per raccomandare distanziamento e mascherine).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente