La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 1 ottobre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In Piemonte segnalati altri due decessi

Invariati i dati per la provincia di Cuneo: 2.932 contagi, 2.441 guarigioni e 398 decessi. In regione 13 nuovi casi, di questi nove "importati"

La Guida - In Piemonte segnalati altri due decessi

Torino – Il bollettino dell’Unità di crisi regionale di lunedì 3 agosto evidenzia 13 nuovi casi di positività, 6 dei quali asintomatici, rapportati a 1.295 tamponi (1,004%) per un totale di 31.711 casi. Il numero dei ricoverati in ospedale resta invariato (5 in terapia intensiva, 95 negli altri reparti). Le persone in isolamento domiciliare da 710 salgono a 713. I tamponi diagnostici finora processati sono 504.973. Due i decessi registrati, nessuno in data 3 agosto (totale 4.131, si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi covid). Aumenta di 9 unità il numero di pazienti virologicamente guariti (in totale 26.136), le persone in via di guarigione sono 631. Il numero di persone ufficialmente attualmente positive in Piemonte è 1.444. Considerando anche le persone in via di guarigione (631), il dato è 812, pari allo 0,018% della popolazione regionale.

In provincia di Cuneo: 2.932 (+0) contagi, 2.441 (+0) guarigioni e 398 (+0) decessi, i casi “attualmente positivi”, senza contare le persone in via di guarigione, sono 93.

I numeri del contagio in Piemonte aggiornati alle 17 di lunedì 3 agosto 2020

Guariti: 26.136 (+9). Suddivisione per province: 3.212 (+3) Alessandria, 1.577 (+0) Asti, 843 (+0) Biella, 2.441 (+0) Cuneo, 2.359 (+1) Novara, 13.467 (+5) Torino, 1.103 (+1) Vercelli, 963 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 171 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 631 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Contagiati: 31.711 (+13, 6 asintomatici, 10 da screening, 9 importati da fuori regione). Suddivisione per province: 4.107 in provincia di Alessandria, 1.886 in provincia di Asti, 1.056 in provincia di Biella, 2.932 (+0) in provincia di Cuneo, 2.821 in provincia di Novara, 15.997 in provincia di Torino, 1.355 in provincia di Vercelli, 1.154 nel Verbano-Cusio-Ossola, 270 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 133 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Decessi: 4.131 (+2). Suddivisione per province: 680 Alessandria, 256 Asti, 208 Biella, 398 (+0) Cuneo, 372 Novara, 1.823 Torino, 222 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Ricoverati in terapia intensiva: 5 (+0)

Ricoverati non in terapia intensiva: 95 (+0)

Persone in isolamento domiciliare: 713 (+3)

Tamponi diagnostici eseguiti: 504.973 (+1.295)

Persone attualmente positive in Piemonte: 1.444 (+2), senza quelle in via di guarigione: 812 (+2)

Persone attualmente positive in provincia di Cuneo: 93 (+0), senza quelle in via di guarigione: 68 (aggiornato al 2 agosto)

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente