La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 9 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gianmauro Numico nuovo primario di Oncologia al Santa Croce

Subentra al dr. Marco Merlano dopo aver diretto l'Oncologia medica di Aosta e, dal 2015, l'Oncologia dell'ospedale di Alessandria

La Guida - Gianmauro Numico nuovo primario di Oncologia al Santa Croce

Gianmauro Numico

Cuneo – Gianmauro Numico, 52 anni, originario di Bra e residente a Cuneo, è il nuovo primario di Oncologia dell’azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo.
Nominato dal direttore generale Corrado Bedogni, subentra al dr. Marco Merlano, in pensione da qualche mese.
Laureatosi in Medicina presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, il dr. Numico si è specializzato in Oncologia all’Università di Genova dopo aver frequentato per quattro anni l’Istituto Scientifico tumori.
Ha iniziato la carriera professionale come dirigente medico presso l’Oncologia dell’ospedale Santa Croce di Cuneo, dove è stato responsabile del reparto di degenza. Dal 2007 al 2015 ha diretto la struttura complessa di Oncologia medica ed Ematologia oncologica dell’ospedale regionale di Aosta. Presso il nosocomio valdostano ha anche coordinato l’hospice e le cure palliative. Dal 2015 è direttore dell’Oncologia dell’ospedale di Alessandria e direttore del Dipartimento internistico.
È autore di più 100 articoli scientifici su riviste internazionali ed è stato coordinatore di numerose sperimentazioni cliniche. Ha pubblicato il testo La complessità che cura, in collaborazione con il filosofo Ivan Cavicchi, per dare una lettura nuova alla relazione di cura e riaffermare la centralità del malato nelle scelte che lo riguardano.
Da anni collabora strettamente con la direzione della Rete Oncologica del Piemonte e della Valle D’Aosta nell’intento di favorire l’accessibilità ai servizi per ogni cittadino e garantire percorsi che siano caratterizzati da elevati standard qualitativi e dall’integrazione multidisciplinare delle competenze.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente