La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 26 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo Fc verso la Seconda categoria

Il Comitato Piemonte Valle d'Aosta della Figc-Lnd ha ufficializzato le graduatorie di ripescaggio, biancorossi secondi in classifica dietro i torinesi del Vianney

La Guida - Cuneo Fc verso la Seconda categoria

Cuneo – Il Comitato Piemonte Valle d’Aosta della Figc-Lnd ha ufficializzato le graduatorie di ripescaggio da cui attingere per completare le vacanze di organico dei campionati 2020-21. Il Cuneo Fc è secondo in classifica per il salto dalla Terza alla Seconda categoria con 31 punti (25 per il secondo posto nella scorsa stagione, 3 per la partecipazione alla categoria Under 15 provinciale, 1 per l’anzianità di affiliazione, 2 per la partecipazione al campionato Pulcini ed Esordienti) alle spalle dei torinesi del Vianney (38) e davanti a Villaromagnano (28), Boys Calcio e Città di Sandigliano (27), Atletico Robassomero e Branzack United (26), Gran Combin (23), nono e decimo San Remo 72 e Mombercelli con 16. Più che probabile, quindi, il salto di categoria per i biancorossi, mentre il Lagnasco, 23° con un punto, difficilmente potrà aspirare alla promozione a tavolino. Per il salto in Prima categoria: San Rocco Castagnaretta ottavo, Monregale 13°, Area Calcio 15°. Nessuna cuneese ha fatto domanda per salire in Promozione o Eccellenza.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente