La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 25 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cinema sotto le stelle al Parco fluviale

Dal 2 al 4 agosto alla Casa del fiume saranno proiettati tre film su ambiente e cambiamenti climatici

La Guida - Cinema sotto le stelle al Parco fluviale

Cuneo – Al Parco fluviale Gesso e Stura il cinema diventa occasione per raccontare l’ambiente, la sostenibilità e i cambiamenti climatici con una rassegna di tre serate all’aperto e proiezioni di titoli a tema.

Si parte domenica 2 agosto con “Il sale della terra”. Ispirato dalla fotografia di Sebastião Salgado, è un documentario che traccia l’itinerario artistico e umano del fotografo brasiliano. Co-diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, figlio dell’artista, è un’opera sullo splendore del mondo e sull’irragionevolezza umana che rischia di spegnerlo. Alternando la storia personale di Salgado con le riflessioni sul suo mestiere di fotografo, il documentario approfondisce i suoi progetti sull’America Latina, sulle drammatiche condizioni dei popoli africani, sulle condizioni dei lavoratori in giro per il mondo, sulle migrazioni umane e infine sugli angoli del pianeta non ancora contaminati dalla modernità. Salgado racconta anche del progetto di riforestazione della Mata Atlantica, che porta avanti con la moglie. 

Lunedì 3 agosto si proietta “Honeyland”, firmato da registi Tamara Kotevska e Ljubomir Stefanovuna. Nel film i documentaristi seguono le fatiche quotidiane di Hatidze Muratova, una donna di mezz’età tra gli ultimi abitanti del piccolo villaggio di Bekirlija, nella Macedonia rurale. Hatidze vive sola con l’anziana madre, senza acqua corrente o elettricità, e pratica  per vivere l’arte dell’apicoltura tradizionale. Tutto cambia quando vicino al villaggio si stabilisce una comunità di apicoltori nomadi. 

La rassegna si chiude martedì 4 agosto con “La fattoria dei nostri sogni”, diretto da John Chester. La pellicola racconta l’incredibile storia vera di John e Molly Chester, coppia in fuga dalla città per realizzare il sogno di costruire un’enorme fattoria seguendo i criteri della coltivazione biologica e di una completa sostenibilità ambientale. Tra mille difficoltà, momenti esaltanti e cocenti delusioni, i protagonisti impareranno a comprendere i ritmi più profondi della natura, fino a riuscire nella loro impresa.

Le proiezioni si tengono nel giardino della Casa del Fiume (nel salone interno in caso di maltempo), con ingresso libero fino ad esaurimento posti e mascherina obbligatoria. L’ingresso sarà consentito dalle 21, con inizio delle proiezioni alle 21.30. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente