La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 17 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pedalata promozionale lungo l’Alta Via del Sale

L'Atl del Cuneese ha riproposto la giornata-evento sulla strada bianca più bella del mondo, da Limone Piemonte a Monesi, un'eccellenza per Cuneese, Imperiese e Costa Azzurra

La Guida - Pedalata promozionale lungo l’Alta Via del Sale

Limone Piemonte – Sabato 11 luglio si è rinnovato l’appuntamento promosso dall’Atl del Cuneese, in collaborazione con Cuneo Bike Experience di Conitours e Comune di Limone Piemonte, con la pedalata promozionale lungo l’itinerario sull’Alta Via del Sale. A percorrere il tratto Limone-Monesi di 60 km, ad oltre 2.000 metri di quota e tra paesaggi mozzafiato, fino al Rifugio Don Barbera al colle dei Signori, un nutrito gruppo di amministatori e giornalisti, rappresentanti del Ponente Ligure e una delegazione francese guidata dal sindaco di Tenda, Jean-Pierre Vassallo. A fare gli onori di casa, alla partenza, il sindaco di Limone, Massimo Riberi, accompagnato dall’assessore al Turismo, Rebecca Viale. La pedalata ha rappresentato anche il primo evento con Marta Bassino nelle vesti di testimonial del Cuneese. La Via del Sale è aperta al pubblico con traffico regolamentato e a pagamento. Il martedì ed il giovedì la rotabile è chiusa ai mezzi a motore ed a totale disposizione di ciclisti, escursionisti e cavalieri. Il pedaggio previsto per i mezzi a motore è di 15 euro, per effettuare escursioni in 4×4 da Limone al Rifugio Don Barbera o da Limone a Casterino (valle delle Meraviglie) con Martini Noleggi è possibile telefonare al 328/8496748. Per informazioni: www.altaviadelsale.com.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente