La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Preoccupazioni per gli “odori sgradevoli” della Burgo di Verzuolo

Il gruppo consiliare di minoranza avanza alcune proposte per migliorare la qualità della vita dei cittadini

La Guida - Preoccupazioni per gli “odori sgradevoli” della Burgo di Verzuolo

Verzuolo – Il gruppo consiliare “Verzuolo per tutti” esprime forte preoccupazione per il perdurare degli “odori sgradevoli” della Burgo. Spiegano gli amministratori: “Abbiamo avuto modo di raccogliere le preoccupazioni di molti verzuolesi sulla peggiorata qualità di vita a causa degli sgradevoli profumi, frequenti e particolarmente intense in alcune zone. La preoccupazione riguarda anche il danno economico alle attività commerciali e al mercato immobiliare. La riconversione della linea 9 Burgo è stata un’opportunità ma andava seguita più attentamente, facendo tesoro delle esperienze di realtà simili a noi vicine. Il problema, annunciato, è stato sottovalutato”. La minoranza chiede di: “approfondire le possibili ripercussioni sulla salute connesse all’inalazione delle sostanze emesse; effettuare una mappatura delle zone interessate dalle emissioni maleodoranti, valutando intensità e frequenza; monitorare e controllare la presenza di animali dannosi correlata allo stoccaggio della carta da macero, in particolare ratti ed insetti; effettuare costanti controlli sulla qualità della carta in arrivo e stoccata sui piazzali; monitorare la qualità dell’acqua dei pozzi di abitazioni civili presenti in prossimità dello stabilimento; avere informazioni sul funzionamento del termovalorizzatore; valutare la concentrazione di idrogeno solforato all’interno dello stabilimento a tutela dei lavoratori; archiviare e rendere di facile consultazione tutti gli atti/provvedimenti/osservazioni sul processo produttivo e sulla problematiche emerse”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente