La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 6 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Da lunedì 13 luglio chiude corso De Gasperi

I lavori del teleriscaldamento dureranno per tutta l'estate, percorsi alternativi per entrare e uscire in città da San Rocco Castagnaretta

La Guida - Da lunedì 13 luglio chiude corso De Gasperi

Cuneo – Dalle 8.30 di lunedì 13 luglio chiude al traffico il tratto di corso De Gasperi all’altezza dell’incrocio con via Monsignor Riberi di fronte all’Itis, una chiusura necessaria per i lavori del teleriscaldamento per la parte alta della città, il quartiere Donatello e la zona del corso, e che durerà per tutta l’estate fino alla riapertura della scuola a settembre. La chiusura del corso si rende necessaria per la posa delle tubazioni che, stando alla posizione dei cosiddetti sottoservizi, deve avvenire in centro strada e dunque non è possibile per sicurezza garantire anche solo il passaggio di una parte della carreggiata dell’ampio corso di ciliare della città, che è anche una delle strada di accesso più frequentate. I lavori man mano proseguiranno verso Borgo San Dalmazzo per arrivare fino alla rotonda di fronte alle Poste. Per chi entra in città proveniente da San Rocco e da Borgo San Dalmazzo alla rotonda dovrà svoltare o su via degli Artigiani e da qui su via Cascina Colombaro (la strada parallela al corso che porta alla rotonda del ponte Sarti della Est-Ovest) e rientrare su corso Monviso dalla rotonda di via Tiziano e corso Gramsci, oppure svoltare su via Pertini e proseguire verso il centro Cuneo fino a corso Francia. Percorso inverso da chi dal centro città dovrà uscire. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente