La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 6 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

App e guida turistica per portare i francesi in Italia 

Il 15 luglio l’applicazione "Visitez l’Italie" e la relativa guida cartacea saranno presentate nella magnifica cornice dell’Albergo dell’Agenzia di Pollenzo

La Guida - App e guida turistica per portare i francesi in Italia 

Cuneo – La Camera di Commercio Italiana di Nizza e Costa Azzurra, in collaborazione con Advera Group, ha sviluppato un’applicazione per smartphone che raccoglie destinazioni e consigli in lingua francese su dove alloggiare, mangiare e su quali attività svolgere seguendo alcuni itinerari turistici “di prossimità”. All’iniziativa hanno aderito con successo più di 50 strutture localizzate principalmente in Liguria, Piemonte, Lombardia e Toscana.  Il 15 luglio l’app “Visitez l’Italie”e la relativa guida cartacea, stampata dall’Azienda Tipografia Messaggerie Subalpine, saranno presentate nella magnifica cornice dell’Albergo dell’Agenzia di Pollenz, sede dell’Università del Gusto e della Banca del Vino. Saranno presenti alla conferenza stampa anche i rappresentanti di alcuni importanti Comuni italiani (Genova, La Spezia, Imperia, Cuneo, Alassio e Bra) per discutere circa la riorganizzazione turistica a seguito della crisi per covid-19 e di marketing territoriale. La riunione si svolgerà in forma privata, su invito, ed è rivolta a tutta la stampa nazionale italiana e francese. Per essere presenti sull’app è sufficiente contattare il responsabile del progetto Giacomo Rinaudo, all’indirizzo mail giacomo@ccinice.org.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente