La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’addio a Antonio Rimauro

Per anni titolare del Bar Movida a Borgo San Dalmazzo, da anni gestiva con la moglie il "Baretto di Yulia" a Vignolo

La Guida - L’addio a Antonio Rimauro

Vignolo – Grande cordoglio ha suscitato a Vignolo la scomparsa di Antonio Rimauro. Per tutti “Tony”, Antonio è scomparso a 52 anni nella notte tra domenica 28 e lunedì 29 giugno dopo un lunga malattia. Di origini napoletane, per anni aveva gestito il Bar Movida nella centrale via Bergia di Borgo San Dalmazzo e attualmente, insieme alla moglie Yulia, lavorava al “Baretto di Yulia” a Vignolo. Sempre allegro, spensierato e disponibile, in queste ore si sono moltiplicati sui social i messaggi di saluto dei clienti che lo ricordano con affetto. A dedicargli un pensiero speciale anche i colleghi dell’associazione commercianti di Borgo San Dalmazzo.
Antonio lascia la moglie Yulia e i due figli. La comunità si ritrova per la recita del rosario nella chiesa di San Giovanni Battista martedì 30 giugno alle 20. I funerali saranno celebrati in chiesta, mercoledì 1° luglio alle 14,30.

 

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente