La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 9 agosto 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In Viale degli Angeli 115.000 passaggi di pedoni e biciclette

I dati rilevati dal Comune dal 12 al 28 maggio nell'isola pedonale: prima si era arrivati al passaggio di 17.000 auto al giorno. La Commissione comunale a favore dell'estensione temporale dell'isola pedonale

La Guida - In Viale degli Angeli 115.000 passaggi di pedoni e biciclette

Cuneo – Sono stati 115.000 i passaggi di pedoni e bicicletti registrati nell’isola pedonale del Viale degli Angeli nel periodo dal 12 al 28 maggio. Prima il transito giornaliero di vetture aveva superato le 17.000 al giorno, scese a 15.000 dopo le costruzione dei dossi.

Sono alcuni dei dati illustrati mercoledì sera in commissione dall’assessore alla Mobilità, Davide Dalmasso, nel corso del didattito relativo al possibile prolungamento temporale dell’isola pedonale.

“Abbiamo monitorato – ha detto Dalmasso – i passaggi dal 12 maggio al 28 maggio: sono stati registrati 115.000 passaggi, di cui circa 48.000 le biciclette, per una media di 6.800 persone al giorno. L’esperimento ha senza dubbio funzionato. Dai rilevamenti che abbiamo avuto non abbiamo registrato particolari criticità su altre direttrici della città nel traffico veicolare. La volontà è di interfacciarci con il consiglio comunale dal momento che il viale degli angeli è un patrimonio della città ed è giusto che ci sia la massima condivisione. Ci stiamo confrontando anche con Confcommercio”.

Da tutti i consiglieri intervenuti è arrivato l’invito a proseguire con l’isola pedonale, almeno nel periodo estivo. “È un’ipotesi che ci trova d’accordo – ha detto Davide Dalmasso – dobbiamo ragionare approfonditamente su questo. Bisogna considerare anche che dopo l’estate saranno realizzati i lavori previsti di riqualificazione”.

 

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente