La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Viale Angeli: proseguire con la pedonalizzazione

Legambiente, Pro Natura e Lipu invitano l'Aminisrazione ha continuare la pedonalizzazione del viale oltre il 2 giugno

La Guida - Viale Angeli: proseguire con la pedonalizzazione

Cuneo – “Viale Angeli: proseguire con la pedonalizzazione”. Lo chiedono con una lettera i presidenti di Legambiente, Pro Natura e Lipu, Bruno Piacenza, Domenico Sanino e Silvio Galfrè che partono dall considerazione che la sperimentazione dell’isola pedonale estesa tutti i giorni fino al 2 giugno sta incontrando un grosso successo e consenso “tanto che – scrivono – moltissimi cuneesi ne reclamano la prosecuzione. Ovviamente la richiesta ci trova assolutamente d’accordo, anche perché qualcuno di noi fu tra i convinti promotori della proposta iniziale di chiusura totale al traffico, che portò poi alla pedonalizzazione parziale; la richiesta era tesa soprattutto a salvaguardare questo viale storico e monumentale che molti ci invidiano e che iniziava a mostrare segni di sofferenza da traffico e inquinamento. Da allora i cittadini hanno imparato ad apprezzare sempre di più questo vero e affascinante polmone verde”.

Le associazioni ambientaliste chiedono che si continui a chiudere e si metta mano anche ad opere importanti di recupero-salvaguardia del viale. “A maggior ragione, – scrivono – l’uscita progressiva dall’emergenza coronavirus richiede un deciso cambio di rotta, tenendo presente anche la dimostrata correlazione fra incidenza della pandemia e inquinamento atmosferico, nonché, ovviamente, la necessità di spazi fruibili all’aperto dove mantenere il cosiddetto (brutta parola…) “distanziamento sociale”. Il viale Angeli si presta ottimamente a queste esigenze: ampi spazi e molto verde che fra l’altro contribuisce ad abbattere anche l’inquinamento atmosferico, e l’esperienza già acquisita finora ne facilita la trasformazione in isola pedonale perenne, fatte salve ovviamente le legittime esigenze dei residenti. Sicuramente, essendo prossima l’estate, la richiesta minimale è quella di prorogare la pedonalizzazione per tutta la stagione, ma ci si attrezzi fin da ora per una soluzione definitiva”.

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente