La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 5 giugno 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, distribuite tutte le oltre 55.000 mascherine della Regione

Ora il numero unico per le informazioni del Comune risponde soltanto nei giorni feriali

La Guida - Cuneo, distribuite tutte le oltre 55.000 mascherine della Regione

Cuneo – L’aggiornamento odierno del Centro operativo comunale del capoluogo porta una notizia positiva e un segnale di normalizzazione della situazione. La prima è che è stata conclusa, nel pomeriggio di ieri (giovedì 21 maggio), la distribuzione delle mascherine messe a disposizione dalla Regione: le squadre di volontari della Protezione civile comunale e della Protezione civile degli Alpini, affiancate da squadre di dipendenti del Comune, hanno consegnato oltre 55.000 mascherine in sei giorni. Il secondo aspetto riguarda il numero unico del Comune per l’emergenza Covid (0171-444444), attivo in modo continuativo dal 13 marzo per dare informazioni (generali, non di carattere sanitario): da questo fine settimana sarà attivo solo nei giorni feriali e nella fascia oraria 9-18, esclusi quindi sabato, domenica e giorni festivi.
Il Comune ricorda inoltre che per le richieste dei buoni spesa occorre chiamare il numero telefonico 0171-444700 (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30) e che è ancora attiva la raccolta fondi per sostenere famiglie in difficoltà (Iban: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, causale: Covid-19 Solidarietà alimentare, con il proprio codice fiscale.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy