La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 6 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Acda riapre al pubblico a Cuneo e Fossano

L'ingresso è consentito ad una persona alla volta con mascherina e disinfezione delle mani obbligatori

La Guida - Acda riapre al pubblico a Cuneo e Fossano

Dal 18 maggio Acda ha riaperto al pubblico uno sportello a Cuneo e uno a Saluzzo. A tutela della salute degli utenti e nel rispetto delle indicazioni per il contenimento dei contagi, l’ingresso è consentito ad una persona alla volta, con tempo massimo di sosta all’interno dei locali di 5 minuti.

La mascherina è d’obbligo, così come la disinfezione delle mani, con l’apposito gel presente all’entrata. Allo sportello è possibile richiedere informazioni e presentare la modulistica: contratti e volture saranno eseguiti dal personale ed inviati a domicilio.

Si ricorda che è sempre a disposizione il numero verde gratuito 800.194.065 di assistenza telefonica. È gratuito da rete fissa e mobile e gli operatori di ACDA sono a disposizione per fornire supporto ed informazioni relative a: contratti, volture e variazioni di recapito; nuovi allacciamenti e informazioni tecniche; informazioni su bollette, pagamenti e consumi: spiegazioni e rettifica bollette, pagamenti, rateazioni e dilazioni di pagamento, solleciti e sospensione del servizio, consumi, misuratori e perdite private; informazioni modalità comunicazione autolettura. L’orario telefonico è da lunedì a giovedì dalle ore 8:00 alle ore 12:30 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00, il venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente