La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 25 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In provincia di Cuneo solo tre nuovi contagi

I decessi in "Granda" legati al coronavirus diventano 300, gli attualmente positivi sotto quota 1.400. In Piemonte altri 113 positivi (2,635% su 4.288 tamponi). Le persone ricoverate scendono sotto quota 2.000

La Guida - In provincia di Cuneo solo tre nuovi contagi

Torino– Nel bollettino di martedì 12 maggio dell’Unità di crisi regionale si evidenzia un numero di nuovi contagi pari a 113 su 4.288 tamponi esaminati in giornata, pari al 2,635% di positività. Il dato di ieri era di 111 casi rilevati su 3.413 tamponi, con positività al 3,252%. Il totale delle infezioni da coronavirus in Piemonte è di 28.889. Il conto dei ricoverati in terapia intensiva risale di una unità (da 135 a 136), i ricoverati non in terapia intensiva passano da 2.021 a 1.900, le persone in isolamento domiciliare diventano 11.148, ovvero 34 in meno di ieri. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 218.071 (+4.288) di cui 120.333 risultati negativi. Sono 28 i decessi registrati, dei quali 4 riferiti alla data del 12 maggio (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente dall’Unità di crisi può comprendere anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi covid-19). Il totale è ora di 3.428 deceduti risultati positivi al virus. Il numero dei pazienti virologicamente guariti in giornata è di 272, mentre 3.274 sono in via di guarigione. Il conto totale è così di 9.003 guarigioni. Il numero di persone attualmente positive in Piemonte diminuisce da 16.645 a 16.458, ovvero 187 casi in meno di ieri. Considerando anche le persone in via di guarigione (3.133), il dato scende a 13.184.

In provincia di Cuneo sono stati rilevati solo 3 nuovi contagi, casi di contagio sono solo 5, minor dato rilevato dal 10 marzo (totale di 2.649), sono 9 le guarigioni (totale 958), mentre con i cinque decessi registrati oggi il totale diventa 300. I casi “attualmente positivi” in Granda scendono sotto quota 1.400: sono infatti 1.391.

I numeri del contagio in Piemonte aggiornati alle 17 di martedì 12 maggio 2020

Guariti: 9.003 (+272). Suddivisione per province: 635 (+0) in provincia di Alessandria, 380 (+16) in provincia di Asti, 472 (+18) in provincia di Biella, 958 (+9) in provincia di Cuneo, 806 (+33) in provincia di Novara, 4.771 (+46) in provincia di Torino, 401 (+11) in provincia di Vercelli, 499 (+38) nel Verbano-Cusio-Ossola, 81 (+1) provenienti da altre regioni. Altri 3.274 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Contagiati: 28.889 (+113). Suddivisione per province: 3.744 in provincia di Alessandria, 1.690 in provincia di Asti, 1.016 in provincia di Biella, 2.649 (+3) in provincia di Cuneo, 2.494 in provincia di Novara, 14.631 in provincia di Torino, 1.205 in provincia di Vercelli, 1.097 nel Verbano-Cusio-Ossola, 254 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 109 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Decessi: 3.428 (+28). Suddivisione per province: 602 Alessandria, 204 Asti, 167 Biella, 300 (+5) Cuneo, 295 Novara, 1.536 Torino, 171 Vercelli, 120 Verbano-Cusio-Ossola, 33 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Ricoverati in terapia intensiva: 136 (+1)

Ricoverati non in terapia intensiva: 1.900 (-121)

Persone in isolamento domiciliare: 11.148 (-34)

Tamponi diagnostici eseguiti: 218.071 (+4.288) di cui 120.333 risultati negativi.

Persone attualmente positive in Piemonte: 16.458 (-187)

Persone attualmente positive in provincia di Cuneo: 1.391 (-11)

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente