La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 26 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Oltre il limite”, una canzone scritta sui social per diffondere speranza

Dall’idea della cantautrice Ila, è nato un brano collettivo per condividere il momento difficile e raccogliere fondi a favore della Croce Rossa di Cuneo

La Guida - “Oltre il limite”, una canzone scritta sui social per diffondere speranza

Cuneo – Una canzone da scrivere insieme per lanciare un messaggio di speranza ed esorcizzare sentimenti come la paura, la solitudine e il senso di impotenza vissuti in questo periodo di emergenza. Con questo obiettivo a fine aprile la cantautrice Ilaria Lorefice, in arte Ila, ha lanciato tramite Facebook il progetto “Una canzone insieme” mettendo a disposizione del pubblico la prima parte di una canzone scritta da lei da ultimare insieme a coloro che hanno aderito al suo gruppo di lavoro attraverso la condivisione di pensieri e versi sul canale social. 

Il componimento collettivo, che ha preso il nome di “Oltre il limite”, è stato arrangiato e suonato da Ila alla chitarra acustica e Fabio Donatelli al pianoforte, entrambi già componenti dell’ex trio Ylamar. Ogni partecipante all’iniziativa ha poi contribuito alla realizzazione del videoclip del brano al fine della sua pubblicazione, mettendo a disposizione la propria immagine e la propria voce. Il filmato  è stato realizzato attraverso il montaggio di riprese che le persone hanno effettuato con i propri smartphone e pubblicato sul canale YouTube di Ila e sulla pagina Facebook @unacanzoneinsieme. 

Ma non finisce qui, il progetto ha anche deciso di abbracciare l’iniziativa di solidarietà #amixforhospital partita dall’etichetta bergamasca FIL1933 Group: l’obiettivo è raccogliere fondi per l’acquisto di un’ambulanza per la Croce Rossa di Cuneo (donazioni  con bonifico all’Iban IT09M 03111 10203 000000004522, Ubi Banca agenzia di Cuneo). 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente