La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 5 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Come il volo dell’aeroplano sono le turbolenze dell’uomo

Un libro di racconti, storie brevi con una scrittura di altissima qualità: asciutta, incalzante e breve

La Guida - Come il volo dell’aeroplano sono le turbolenze dell’uomo

Turbolenza, è un libro di racconti, ma che si leggono come un romanzo, un efficace affresco di storie che hanno come minimo comune denominatore l’aeroplano, inteso non solo come mezzo di spostamento di massa ma come una condizione instabile e precaria dell’animo umano. Storie brevi e tanti personaggi accomunati dal fatto che per spostarsi usano l’aereo.  Le persone di Szalay non sono unite soltanto dalla casualità temporanea e quotidiana del viaggio in aereo ma da un destino esistenziale fatto di caos calmo e imprevedibilità, di tragedie e nuovi amori, di solitudine e di speranze.

I racconti sono essenziali,  sono stati commissionati dalla BBC Radio come pezzi radiofonici e la scrittura è di altissima qualità: asciutta, incalzante e breve. I personaggi sembrano tutti impegnati in una staffetta. Si passano il testimone da un racconto all’altro: ogni capitolo si apre con una sigla: quella del volo, così sappiamo da dove partono e dove arriveranno.
Accenni di storie, ci immergiamo in piena velocità nelle vite di questi personaggi. Conosciamo in un baleno i loro sentimenti, il loro senso di inadeguatezza, la disperazione per la morte, la malinconia per la fine di un amore. La precarietà della condizione umana con gioie e frustrazioni. Szalay parla di noi attraverso quei voli che  hanno molto da dire sull’umana provvisorietà.

Un libro che è un viaggio continuo, un viaggio nel mondo e un viaggio nel cuore di ognuno. Un libro da non perdere per chi ama viaggiare e ora può farlo solo stando a casa.

 

Turbolenza
di David Szalay
Adelphi
15 euro

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente