La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Don Leonardo Mancini nuovo superiore dei Salesiani del Piemonte

Romano, 56 anni, attuale maestro dei novizi a Colle Don Bosco, guiderà l'ispettoria di Piemonte, Valle d'aosta e Lituania

La Guida - Don Leonardo Mancini nuovo superiore dei Salesiani del Piemonte

Torino  – Don Leonardo Mancini è il nuovo superiore dei Salesiani del Piemonte, Valle d’Aosta e Lituania. Entrerà in carica per il sessennio 2020/2026 dal 1° settembre, subentrando al torinese don Enrico Stasi. Don Leonardo Mancini, già superiore, per i Salesiani la carica è di ispettore” dei Salesiani dell’Italia Centrale, era attualmente maestro dei novizi salesiani prima a Monte Olivero di Pinerolo e ora, chiusa la casa di formazione salesiana un anno e mezzo fa, al Colle Don Bosco. Don Mancini, romano di nascita, 56 anni, è salesiano dal 1984 e sacerdote dal 1991. È stato direttore del centro “Pio XI” di Roma dal 2000 al 2006; ha poi preso la guida dell’istituto Villa Sora di Frascati dal 2006 al 2011; nello scorso luglio ha preso l’incarico di Maestro dei Novizi della casa salesiana di Genzano di Roma per poi diventare superiore dell’Ispettore Centrale.

La nomina è arrivata oggi firmata da don Juan Carlos Pérez Godoy, nuovo consigliere regionale della Congregazione Salesiana. “Don Leonardo – scrive padre Pérez Godoy – ha accettato in spirito di obbedienza questo incarico che assumerà al termine del mandato di don Enrico Stasi, che ringrazio molto per il suo servizio pastorale, nel prossimo mese di agosto. Ringrazio, a nome del Rettor Maggiore e del Consiglio Generale, i confratelli che hanno offerto la loro collaborazione, partecipando alla consultazione. È anch’essa sicura fonte di incoraggiamento fraterno per il nuovo Ispettore. A tutti voi ed ai vostri giovani l’augurio di ogni benedizione del Signore per intercessione di Maria Santissima Ausiliatrice e dei Santi Salesiani che dal cielo accompagnano il cammino della nostra Congregazione”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente