La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 1 ottobre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gaiola, si aspettano i dati delle prove di carico sul Ponte dell’Olla

Le verifiche erano state effettuate da Anas a inizio dicembre 2019

La Guida - Gaiola, si aspettano i dati delle prove di carico sul Ponte dell’Olla

Gaiola – “Da dicembre aspettiamo i dati delle prove di carico sul ponte dell’Olla a Gaiola. Abbiamo scritto ancora a febbraio alla Prefettura di Cuneo insieme all’Unione Montana per avere un confronto con Anas. La situazione Coronavirus ci distoglie dagli altri problemi e intanto i ponti in Italia continuano a crollare. Dovrò legarmi al ponte con una mascherina per avere risposte?”. A lanciare l’appello è il sindaco di Gaiola Paolo Bottero. Dopo le prime verifiche ad agosto 2018, martedì 3 e mercoledì 4 dicembre 2019 alcuni operatori dell’Anas avevano effettuato nuove prove sulla stabilità dell’infrastruttura che, da quasi due anni, da tempo è oggetto di segnalazioni per il distacco di materiale murario e la presenza di crepe sulle arcate. Per l’indagine erano stati utilizzati anche dei sensori in grado di valutare l’impatto del traffico sulla strada che funge da ingresso alla Valle e che ogni giorno viene percorsa, oltre che da veicoli, pullman di linea e scuolabus, anche da circa 700 mezzi pesanti.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente