La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 29 settembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rampignado, arrivederci al 2021

Gli organizzatori della manifestazione in Mountain bike hanno deciso di cancellare l'appuntamento in programma il 7 giugno 2020

La Guida - Rampignado, arrivederci al 2021

Bernezzo – La Rampignado quest’anno non si disputerà. Fissata in calendario per il 7 giugno, quindi ben oltre l’attuale termine del blocco di ogni attività all’aperto deciso dal governo per combattere l’epidemia da Covid-19, la manifestazione di Bernezzo è stata comunque cancellata dagli organizzatori del Rampignado Team.

“Una decisione sofferta, ma ragionata – spiegano gli organizzatori -: innanzitutto è decisamente probabile che, vista la situazione sanitaria dell’intero Paese e del Piemonte in particolare, il blocco venga prorogato per una durata imprevedibile, inoltre sarebbe a tutt’oggi impossibile effettuare i necessari controlli e lavori sul tracciato di gara e mettere a punto tutta la complessa macchina organizzativa. Infine, elemento non secondario, sarebbe stato ingiusto posticipare la gara nella seconda parte dell’anno, andando a scontrarsi con altre manifestazioni già da tempo programmate, andando così incontro a danni reciproci in termini di partecipazione con tutto quel che ne consegue. Il Rampignado Team ha già richiesto la data per il 2021, mantenendo di fatto inalterata la collocazione dell’evento, previsto per il 6 giugno, tornando così a rivestire un ruolo fondamentale nell’economia della mountain bike italiana e riproponendosi agli appassionati in una posizione temporale diventata ormai tradizionale per l’evento. Sarà l’occasione per ritrovarsi tutti insieme e mettere definitivamente alle spalle questo periodo, con la forte speranza che per allora l’epidemia sia diventata solo un brutto ricordo”.
Per informazioni: Rampignado Team, tel. 0171.683265, www.rampignado.com.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente