La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 5 giugno 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un medico dall’Aeronautica e un infermiere della Marina a Cuneo

Il tenente colonnello Gianfranco Ligarotti e il maresciallo Paolo VItiello prenderanno funzione da lunedì alla neurochirurgia del Santa Croce e Carle

La Guida - Un medico dall’Aeronautica e un infermiere della Marina a Cuneo

Cuneo – Un medico dell’Aeronautica militare e un infermiere della Marina Militare prenderanno funzione nell’ospedale Santa Croce e Carle a partire da lunedì. Si tratta del tenente colonnello Gianfranco Ligarotti che arriva da Aosta e Paolo Vitello maresciallo della Marina esperto di trasporti. Andranno a rafforzare il problematico reparto di neurochirurgia dell’ospedale cuneese che è stato chiuso a nuovi pazienti, per troppi c0ntagi tra personale medico e infermieristico.

Sono infatti già giunti alle destinazioni di assegnamento i 22 medici militari arrivati il 2 aprile all’aeroporto di Caselle per rinforzare il personale in servizio negli ospedali piemontesi. Oltre quello di Cuneo sette andranno a Verduno, sette a Torino e provincia, due a Novara, e uno a Alessandria, Biella, Asti, Vercelli e Verbania. Ad accompagnarli all’aeroporto c’era anche il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia. Ad accoglierli tra gli altri il presidente Alberto Cirio che si era rivolto nei giorni scorsi ai medici dell’Esercito e il Corpo militare della Croce rossa italiana,  per rispondere al bisogno urgente di personale e mezzi.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy