La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 26 maggio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il comune di Chiusa Pesio eroga i buoni spesa

La domanda deve essere presentata al Comune preferibilmente via e-mail all’indirizzo protocollo@comunechiusapesio.it

La Guida - Il comune di Chiusa Pesio eroga i buoni spesa

Chiusa Pesio – Anche nel Comune di Chiusa Pesio è partita l’erogazione dei buoni spesa di cui sono spiegate, di seguito le metodologie di assegnazione.

Chi può fare domanda: la misura è finalizzata a garantire la sopravvivenza alimentare di singole persone o famiglie che, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, non abbiano disponibilità economica sufficiente per fare la spesa. I buoni spesa pertanto sono destinati esclusivamente a persone che non possano accedere ad altre misure di sostegno, necessitino di alimenti/medicine e non abbiano disponibilità sul conto corrente bancario/postale superiore a 3.000 euro compresi depositi titoli.

Chi non può fare la domanda: chi ha reddito da attività lavorativa per la quale percepisce regolarmente lo stipendio. Chi usufruisce già di contributi economici quali: reddito di cittadinanza, naspi, indennità mobilità, cassa integrazione guadagni, pensioni e bonus 600 euro. Chi ha depositi bancari o postali liquidi o di pronta liquidazione superiori a 3.000 euro, chi è già in carico ai servizi sociali e usufruisce di altri canali di assistenza pubblici o privati.

Come presentare la domanda: il modulo per richiedere i buoni spesa può essere scaricato alla pagina bit.ly/buoni-spesa-chiusa-di-pesio ed è disponibile, in forma cartacea all’ingresso del Comune.

La domanda deve essere presentata al Comune preferibilmente via e-mail all’indirizzo protocollo@comunechiusapesio.it oppure consegnandola agli uffici, previo appuntamento al 0171 734009 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. I cittadini non potranno recarsi in Comune senza appuntamento al fine di evitare assembramenti. I buoni spesa non sono convertibili in denaro e non danno diritto a resto in contanti.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy