La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 30 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Coronavirus: morto ex sindaco di Santo Stefano Belbo

Il dottor Luigi Ciriotti, classe 1933, era stato primo cittadino del paese natale di Cesare Pavese dal 1966 al 1973 e dal 1993 al 2001

La Guida - Coronavirus: morto ex sindaco di Santo Stefano Belbo

Santo Stefano Belbo – Nella mattinata di giovedì 26 marzo è deceduto all’ospedale di Alba il dottor Luigi Ciriotti, classe 1933, stimato medico e sindaco di Santo Stefano Belbo dal 1966 al 1973 e dal 1993 al 2001. Si tratta della secondo residente nel paese morto dopo aver contratto il virus covid-19.

Lo ricorda così Luigi Genesio Icardi, assessore alla Sanità della Regione Piemonte e a sua volta sindaco di Santo Stefano Belbo fino a giugno dello scorso anno: “Per me e per tutti i santostefanesi, Luigi Ciriotti è stato semplicemente un uomo straordinario. Il primo che ho visto sul fronte dell’alluvione del 1994, sempre operativo e capace di operare, con grande generosità e dedizione. L’ultimo a lasciare il posto di lavoro, ovunque fosse necessario. Sono orgoglioso di averlo conosciuto e di aver condiviso con lui il cammino al servizio della nostra comunità. La sua scomparsa lascia un grande vuoto, ma anche un immenso esempio di umanità e serietà che ci sarà di conforto nei momenti di smarrimento e necessità comunitaria. Che la terra ti sia lieve, grandissimo Luigi!”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente