La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 29 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Difficoltà per i corsi di formazione obbligatori e ritardi nella partecipazione ai bandi Psr

Confagricoltura: “Questa emergenza sta generando notevoli ripercussioni sulle attività legate al nostro settore”

La Guida - Difficoltà per i corsi di formazione obbligatori e ritardi nella partecipazione ai bandi Psr

Cuneo – A 48 ore dall’entrata in vigore delle misure restrittive per contenere il contagio da coronavirus, Confagricoltura Piemonte, insieme ad Alleanza Cooperative e CIA Piemonte, ha presentato alla Regione un documento congiunto contenente le prime richieste del settore. “Questa circostanza sta generando notevoli ripercussioni su diverse attività legate al settore primario, in particolare sulla formazione, sulla partecipazione a bandi del PSR e sulla redazione delle domande PAC e PSR – ha detto il presidente di Confagricoltura Piemonte e Cuneo, Enrico Allasia –. Per questo abbiamo voluto raccogliere alcune prime indicazioni all’interno di un documento unitario che abbiamo sottoposto al presidente Alberto Cirio e agli assessori regionali all’Agricoltura e alla Sanità”. Molti i temi trattati, tra i principali: l’impossibilità a svolgere in tempo utile i corsi per il rilascio o il rinnovo dell’autorizzazione all’impiego dei prodotti fitosanitari, così come tutte le iniziative formative legate alla sicurezza sui luoghi di lavoro (si chiede la proroga della scadenza fino a fine 2020), difficile la presentazione in tempo delle domande di contributo Pac e Psr, richiesta di proroga per le domande di nuove autorizzazioni vigneti 2020 e di agevolazioni per l’accesso al credito delle imprese agricole e cooperative.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente