La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 11 luglio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Troppi turisti, in alta Valle Po saranno intensificati i controlli

Comunicato del municipio: “Non è consentito raggiungere Crissolo per fini turistici. Queste operazioni sono necessarie per garantire la salute di tutti noi.”

La Guida - Troppi turisti, in alta Valle Po saranno intensificati i controlli

Crissolo – Il municipio interviene dopo che ai piedi del Monviso sono arrivati in questi giorni, nei quali tutti dovremmo stare a casa, per le note misure adottate contro la diffusione del Coronavirus, diversi turisti, possessori di seconde case, sciatori: perciò saranno intensificati i controlli sul territorio. Sul pagina Facebook di Crissolo, si legge quanto segue: “Il sindaco e l’Amministrazione comunale  in accordo con quanto predisposto dalle autorità competenti, al fine della salvaguardia della salute di ogni cittadino, non intendono tollerare comportamenti non in linea con quanto è stato definito. Gli spostamenti consentiti sono esclusivamente quelli per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute e rientri presso la propria residenza. Non è quindi consentito raggiungere o stare sul nostro territorio a fini turistici o simili, compreso recarsi presso le seconde case. Verranno quindi intensificate le operazioni di controllo sulle entrate in paese sia attraverso le Forze dell’ordine, sia attraverso i sistemi di videosorveglianza. Queste operazioni sono necessarie per garantire la salute di tutti noi e di tutti gli italiani. Invitiamo quindi tutti a rispettare le attuali regole in modo da tornare alla normalità al più presto”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente