La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 11 luglio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Verzuolo fissate le regole per poter accedere agli uffici comunali

I vigili urbani controllano le strade per far rispettare le norme per prevenire la diffusione del Coronavirus

La Guida - A Verzuolo fissate le regole per poter accedere agli uffici comunali

Verzuolo – I vigili urbani hanno iniziato a pattugliare le strade, facendo controlli sul rispetto delle norme per contrastare la diffusione del Coronavirus. Anche il Comune di Verzuolo, su indicazione del sindaco Panero, sta attuando misure per contrastare l’epidemia da Coronavirus. In tutti gli uffici sono stati affissi cartelli informativi circa le distanze da rispettare e le norme igieniche da attuare (lavarsi spesso le mani, starnutire e tossire in un fazzoletto o nel gomito). L’ingresso a tutti gli uffici è consentito ad una persona sola alla volta. All’ingresso del municipio un dipendente comunale informa circa le modalità di accesso, facendo attendere, in fila e rispettando le distanze, nel caso in cui ci siano troppe persone. Il dipendente consegna anche volantini informativi circa ciò che è possibile fare e non fare in questi giorni di “zona protetta”. I volantini sono stati distribuiti anche durante il mercato settimanale. Si consiglia l’utilizzo di mezzi alternativi come email o telefono per chiedere informazioni, soprattutto se non urgenti.
Anche sui canali telematici del Comune (sito internet e pagina Facebook) sono costantemente fornite indicazioni, informazioni e consigli. Sul sito è anche disponibile l’autocertificazione necessaria a chi deve effettuare spostamenti urgenti e indispensabili.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente