La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 9 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Una 64enne si perde e cade tra le montagne di Acceglio

Intervento notturno di volontari del soccorso alpino e dell'elisoccorso alla ricerca di una donna che era caduta in montagna

La Guida - Una 64enne si perde e cade tra le montagne di Acceglio

Valle Maira – Era andata alla ricerca di corna di animali selvatici dalla sua casa di Lausetto sopra Acceglio e non è rientrata. Una signora C. P. di 64 anni risultava dispersa in alta valle Maira per questo si è reso necessario l’intervento notturno degli uomini della stazione di soccorso alpino di Dronero con i Carabinieri di Acceglio e il Sagaf di Cuneo. Nel pomeriggio come spesso faceva la 64enne si era allontanata di casa, come faceva sovente, alla ricerca di corna di animali selvatici. In evidente stato di shock , verso le ore 19 riusciva a contattare telefonicamente il marito dicendo che era caduta e che non riusciva a muoversi ma non risultava in grado di fornire indicazioni sulla sua posizione.

Da quel momento è scattato l’allerta con l’intervento della squadra della valle Maira. Arrivati sul posto si riusciva a ricontattare per telefono la signora che non sapeva dare indicazioni se non di una grande pietra davanti a lei. L’intuizione di una volontaria ha indirizzato le ricerche nella zona delle vecchie cave di marmo verde di Acceglio, dove la signora veniva ritrovata viva ma con gravi traumi. Con il 118 veniva concordato intervento in notturna dell’elisoccorso da Torino. Nel tempo di attesa la signora veniva immobilizzata sulla barella e portata a valle, dove un’ambulanza la attendeva per il trasferimento al campo di atterraggio notturno di Prazzo. Dopo la stabilizzazione da parte del medico la 64enne è stata elitrasportata all’ospedale Santa Croce di Cuneo per le cure del caso.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente