La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 25 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Obbligatorio il pre-triage per accedere al pronto soccorso

Una misura precauzionale per impedire l'eventuale diffusione del virus. I casi sospetti saranno gestiti come da protocollo

La Guida - Obbligatorio il pre-triage per accedere al pronto soccorso

Cuneo – Tutti i cittadini che in questi giorni si recano al pronto soccorso non in emergenza dovranno obbligatoriamente transitare per il pre-triage nell’apposita tenda allestita dalla Protezione civile. Il personale sanitario addetto effettuerà, a coloro che necessitano di accedere al pronto soccorso, un primo controllo in modo che eventuali casi sospetti di contagio possano accedere a un percorso differenziato, a tutela delle norme di prevenzione che impediscono la diffusione del virus. Prima di accedere al pronto soccorso si verrà quindi sottoposti alla misurazione della febbre, e non all’attività di screening, e alle domande necessarie a indirizzare il paziente verso il percorso sanitario più appropriato. Oltre a Cuneo, nell’area Asl Cn1 le tende risultano attualmente allestite presso i pronti soccorso di Mondovì, Saluzzo, Savigliano e Ceva.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente