La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Da sabato 22 riapre il viadotto tra Savona e Altare sull’autostrada A6

Meno di tre mesi per ricostruirlo dopo il crollo del 24 novembre

La Guida - Da sabato 22 riapre il viadotto tra Savona e Altare sull’autostrada A6

Cuneo – Apre sabato 22 febbraio alle 6 del mattino il traffico sul nuovo viadotto “Madonna del Monte” sull’autostrada A6 Torino-Savona, tra l’interconnessione di Savona e lo svincolo di Altare. Lo conferma l’Autostrada dei Fiori. Ci sono voluti meno di tre mesi per ristabilire la viabilità dopo il crollo di domenica 24 novembre. L’apertura sarà preceduta venerdì 21 febbraio dalla cerimonia di inaugurazione. “Dopo il varo- si legge nella nota di Autostrada dei Fiori – lo scorso 26 gennaio dell’impalcato in acciaio lungo 58 metri e di circa 300 tonnellate, le attività sono proseguite con la realizzazione della nuova pavimentazione e con la posa delle barriere di sicurezza con il massimo livello di contenimento. La conclusione dei lavori è stata resa possibile grazie all’impegno e agli sforzi delle imprese che hanno partecipato alla ricostruzione del viadotto e alla stretta collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione di questa infrastruttura che rappresenta un asse viario strategico per i collegamenti tra la Liguria e il nord ovest del Paese”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente