La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 10 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Katia Tomatis al secondo posto nell’Epic Ski Tour

La gara di scialpinismo è stata vinta dal campione del mondo Robert Antonioli in campo maschile e da Giulia Compagnoni nel femminile. Splendida protagonista Katia Tomatis: “Sono davvero felice”

La Guida - Katia Tomatis al secondo posto nell’Epic Ski Tour

Aosta – Una splendida Katia Tomatis conferma di essere tornata competitiva ai massimi livelli dopo il rientro nelle gare dopo la maternità e si piazza al secondo posto nella seconda tappa dell’Epic Ski Tour disputata sulle nevi di Flassin in Valle d’Aosta.

Il tracciato si è sviluppato lungo 16,4 km con un dislivello complessivo di 1650 metri, raggiungendo la quota massima di altitudine di 2.772 del Mont-Flassin, includendo tre salite impegnative da affrontare prima di una lunghissima discesa veloce fino al traguardo. In campo femminile è stata subito una gara a due: Giulia Compagnoni e Katia Tomatis hanno fatto il vuoto sin dai primi chilometri, lasciando a distanza di sicurezza il duo francese Mollard-Bonnel. Le tre salite sono state condotte sempre a gran ritmo dalle due italiane, e solo la maggior velocità nei cambi materiali ha permesso all’atleta della Valfurva di scavare il solco decisivo per conquistare la vittoria, con un vantaggio di 1’29 su Tomatis e rispettivamente 5’56 e 10’07 sulle francesi Sophie Mollard e Léna Bonnel.

Un grande sorriso per Katia Tomatis a fine gara, dopo una prova superba: “Sono davvero felice per la mia prestazione di oggi. Dopo un anno di maternità non è facile rientrare subito ad alti livelli, ma sto lavorando duro per riuscirci. In base ai miei impegni di mamma programmerò le prossime competizioni a cui parteciperò nei prossimi mesi”.

In campo maschile vittoria del campione del mondo e portacolori dell’esercito Robert Antonioli davanti a Samuel Equy.

Conclusasi la parentesi valdostana, EPIC Ski Tour avrà la sua conclusione dal 6 all’8 marzo prossimi sulle nevi trentine del Monte Bondone.

Classifica maschile

1 Antonioli Robert C.S. Esercito ITA 01:29:15; 2 Equy Samuel Samuel Equy FRA 01:31:04; 3 Maguet Nadir C.S. Esercito ITA 01:32:44; 4 Götsch Philip Team Crazy/ Bogn Da Nia ITA 01:33:41; 5 Barazzuol Filippo Sc Prali ITA 01:34:35; 6 Aymonod Henri Sci Club Corrado Gex ITA 01:35:24; 7 Stradelli Stefano Movement ITA 01:40:42; 8 Drion Maximilien Mountain Performance BEL 01:41:19; 9 Cazzanelli François Corrado Gex ITA 01:42:54; 10 Minoggio Cristian ITA 01:45:31

Classifica femminile

1 Compagnoni Giulia C.S. Esercito ITA 01:52:57; 2 Tomatis Katia Katia Tomatis ITA 01:54:26; 3 Mollard Sophie Cmsab FRA 01:58:52; 4 Bonnel Léna Dynafit FRA 02:03:04; 5 Zucco Francesca ITA 02:20:36; 6 Bieler Katrin Ski Team Valsesia ITA 02:24:42; 7 Musso Chiara Sci Club Tre Rifugi ITA 02:25:10; 8 Titolo Claudia Sciclub Valdigne Mont Blanc ITA 02:29:10; 9 Tempesta Raffaella Gran Sasso Piana Di Navelli ITA 02:33:18; 10 Marconato Giuseppina ITA 02:42:41

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy