La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 10 aprile 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al Filatoio chiude la mostra su Leonardo

Domenica 16 febbraio alle 15 e alle 17, visite guidate con i curatori dell'esposizione

La Guida - Al Filatoio chiude la mostra su Leonardo

Caraglio - Visita guidata al Filatoio

Caraglio – Chiude domenica 16 febbraio al Filatoio “L’altra tela di Leonardo. Le geniali invenzioni delle macchine tessili”, mostra che ripercorre gli studi del maestro sul miglioramento dei meccanismi e automatismi alla base del processo produttivo dei fili di seta che lo hanno portato all’invenzione di dispositivi e macchine per l’arte tessile.
In occasione dell’ultimo giorno di apertura della mostra, il Filatoio organizza per domenica due visite guidate con i curatori, Aurelio Toselli e Flavio Crippa (alle 15 e alle 17). Passeggiando tra le sale del Filatoio, i visitatori potranno conoscere il genio dell’artista tra disegni, video e installazioni coinvolgenti e scoprire quanto Leonardo si sia dedicato allo studio delle macchine tessili, in particolare al torcitoio circolare da seta, da cui era affascinato. Si potranno anche ammirare dal vivo le geniali invenzioni del “movimento di va e vieni del filo” per renderne uniforme la torsione e degli “strofinacci con contrappeso” per garantire l’aderenza ai fusi, entrambi parte essenziale dei maestosi torcitoi circolari della fine del Seicento ricostruiti a grandezza naturale nell’antico setificio caragliese.
Conclusa la mostra caragliese, i modelli lignei torneranno a Milano per essere accolti nelle Nuove Gallerie Leonardo da Vinci del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica inaugurate lo scorso dicembre.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy