La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 febbraio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La compagnia d’la Vila al Toselli con “Cleo”

Sabato 15 va in scena alle ore 21 la commedia in due atti di Ezio Tesi, per la regia e l’adattamento di Carlo Antonio Panero

La Guida - La compagnia d’la Vila al Toselli con “Cleo”

Cuneo – Ancora risate in piemontese al Teatro Toselli: sabato 15 febbraio alle ore 21, la compagnia “d’la Vila” di Verzuolo mette in scena la commedia brillante in due atti di Ezio Tesi “Cleo”, per la regia e l’adattamento di Carlo Antonio Panero. 

Al centro dello spettacolo ci sono le avventure tragicomiche a cui va incontro la famiglia Dalmasso a causa di una gattina di nome Cleo, eredità “speciale” di uno zio burlone, corredata per di più di tutta una serie di disposizioni il cui rispetto da parte dei nipoti Edoardo e Teresa risulta tassativo se vogliono entrare in possesso dei ricchi beni del parente defunto.

Nonostante non compaia mai in scena, Cleo è costantemente presente nei discorsi dei protagonisti, sconvolgendo positivamente la vita sentimentale di Dalmasso figlia, ispirando alla donna di servizio filosofiche e “rustiche” massime di vita, suggerendo ad amici e conoscenti consigli più o meno disinteressati.

Lo spettacolo è inserito nella rassegna di teatro piemontese curata dall’associazione Teatrando.

I biglietti (13 euro poltronissima, 10 euro tutti gli altri posti) si possono acquistare al botteghino del teatro la sera dello spettacolo dalle 20; ingresso gratuito fino a 14 anni e per gli studenti universitari muniti di tesserino. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy