La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 febbraio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A processo per lesioni colpose: condannato a 6 mesi di reclusione

Nel luglio del 2017, nei pressi di Ceva, F.C., dopo aver messo la freccia a sinistra, aveva svoltato a destra, coinvolgendo una moto in un incidente

La Guida - A processo per lesioni colpose: condannato a 6 mesi di reclusione

Aula di tribunale

Ceva –  È stato condannato a 6 mesi di reclusione F.C., il conducente del fuoristrada che il 14 luglio del 2017 nei pressi di Ceva, sul tratto di provinciale che a sinistra immette sull’autostrada e procedendo dritto conduce al centro abitato, dopo aver messo la freccia a sinistra, svoltò invece a destra per entrare in una stradina laterale dove c’erano alcuni negozi. La moto che procedeva dietro di lui urtò il fuoristrada sul lato del destro del veicolo e il conducente riportò varie lesioni al braccio che si conclusero solo dopo due anni con la rimozione delle viti che erano state inserite per comporre la frattura. A processo per lesioni colpose, i difensori dell’uomo hanno cercato di dimostrare che l’auto non aveva cambiato completamente corsia da sinistra a destra, altrimenti l’urto avrebbe dovuto essere perpendicolare e che forse il ragazzo in quel momento era distratto; per questo avevano anche chiesto la riqualificazione del capo d’imputazione con il concorso della moto nell’incidente. L’accusa aveva invece chiesto la condanna dell’uomo a 8 mesi di reclusione, richiesta a cui si era associata anche la parte civile che aveva chiesto un risarcimento di 29mila euro. Il Giudice ha invece condannato F.C. a 6 mesi di reclusione, a risarcire la parte offesa in sede civile, con il pagamento di una provvisionale immediatamente esecutiva di 10mila euro.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy