La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 febbraio 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A San Valentino nell’ufficio postale di Cuneo le cartoline per gli innamorati

Le coppie Topolino e Minnie insieme a Paperino e Paperina sono i protagonisti di questa edizione

La Guida - A San Valentino nell’ufficio postale di Cuneo le cartoline per gli innamorati

Cuneo – Poste Italiane celebra la Festa degli innamorati e dedica a San Valentino due cartoline filateliche, colorate ad animate, dove sono raffigurati alcuni tra i più importanti personaggi dei fumetti Disney già protagonisti di francobolli emessi recentemente. Le coppie Topolino e Minnie insieme a Paperino e Paperina sono i protagonisti di questa edizione. A Cuneo lo sportello dedicato è quello di via Bonelli, ad Alba in via XX Settembre, a Mondovì in Corso Statuto, a Saluzzo in  Via Peano, a Bra in Piazza Carlo Alberto e a Fossano in  Via Garibaldi.

“Un’occasione unica – riporta la nota di Poste Italiane – per ogni collezionista o per chi, semplicemente, desidera ricordare e festeggiare in modo originale una giornata speciale, facendo dono della cartolina al proprio partner o scrivendo e inviando un messaggio d’amore a chi è lontano. Anche nell’epoca dei social network, Poste Italiane vuole quindi sostenere il valore della scrittura, scrivendo semplicemente una cartolina, un oggetto che rimane e che può essere custodito nel tempo”.

Negli “Spazio Filatelia” di Torino, Milano, Genova, nella giornata di venerdì 14 febbraio, saranno disponibili anche gli annulli speciali.

CARTOLINA_SanValentinoTopolino_05_SC

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy